QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

19 lug 2010

La presa di sale

Riassumo la situazione del caso iPhone 4 e del death grip, la presa della morte, che fa cadere il segnale, su ispirazione di un commento di Matt e in generale, perché almeno una modesta paginetta web non funzioni alla rovescia come sta facendo il mondo.

Anticipo la sintesi: bufala mediatica. Spiego il perché a chi abbia un quarto d’ora da perdere e perché la situazione complessiva fa restare di sale.

2 giu 2010

La risposta soffia (soldi) nel vento

Nel comprare la mia Internet Key sapevo perfettamente che le prestazioni di banda sarebbero state infime. Nella zona in cui mi trovo in semivacanza sull’Adriatico c’è una copertura praticamente nulla da parte di tutti gli operatori e il collegamento avviene, quando va molto bene, in Edge, altrimenti nel preistorico Gprs. Ma questo era scontato.

24 ott 2009

In attesa del notbook

Nel periodo luglio-settembre 2009 Apple ha stabilito il record di sempre nella vendita trimestrale di Mac: tre milioni e oltre di macchine, mai accaduto prima. Di questi, 2,3 milioni sono portatili. La vendita dei portatili, rispetto allo stesso periodo del 2008, ha registrato +35 percento in unità e +27 percento in fatturato. Si stima che il prezzo medio di vendita sia stato di 1.265 dollari. Il tutto ha sensibilmente contribuito al guadagno totale di 1,67 miliardi di dollari, mai così alto finora.

16 dic 2008

Tutto in un Opml

Per stavolta, invece che dire ho installato Mac OS X 10.5.6 e la mia radiosveglia è tornata all’ora legale, cattiva Apple!, controlla il contenuto dell’aggiornamento alla ricerca di indizi che possano realmente collegarsi al tuo problema.

20 nov 2006

Green Christmas

[Questo articolo è stato pubblicato su Macworld Italia di gennaio 2007] Greenpeace si è messa a straparlare di Apple per avere pubblicità a costo zero. E diamogliela, così magari la smettono Non è facile il Natale, se hai intorno un ecologista. Ti metti in casa l’albero vero e sei un criminale perché hai tagliato un albero. Allora lo compri di plastica e sei un criminale, perché resterà nei secoli e si fa con il petrolio.