QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

21 ago 2021 -

Elogio della follia

Un modo possibile per uscire dalla follia di Office 365: scegliere LibreOffice assieme a un partner che lo integri in azienda .

Non è gratis, ma i dati restano dell’azienda, se ne occupa una app realmente conforme agli standard – i formati legacy di Microsoft, quelli senza la X per capirci, sono deprecati dal 2008 per l’Organizzazione internazionale degli standard (ISO) – e il livello tecnologico è di prim’ordine.

Chi voglia fare prove può scaricare LibreOffice 7.2 appena uscito e pagarlo nulla.

Chi non si fidi, faccia due chiacchiere con qualcuno di LibreItalia , a partire da Italo per il quale metto la mano sul fuoco.

C’è chi giudicherebbe follia anche passare a LibreOffice. Sono d’accordo; è follia sana, che cambia il mondo, migliora le cose, porta colore, freschezza, novità e progresso. L’altra è la follia del grigiume, della paura, della serializzazione delle persone. È benefica solo in virtù della possibilità di vedere quanto sia sana l’alternativa.

Per ora si può lasciare un commento dalla pagina apposita di Muut per QuickLoox . I commenti torneranno disponibili in calce ai post appena possibile.

quickloox