QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

3 dic 2022 - Hardware Software

Primo soccorso

Ecco che il servizio di messaggio di emergenza via satellite adottato da Apple ha portato al soccorso di un uomo rimasto a piedi in Alaska . Per giunta a una latitudine dove la funzione rischia di non trovare satelliti disponibili .

Non c’è prova che il viaggiatore in difficoltà tra Noorvik e Kotzebue non se la sarebbe cavata anche senza iPhone 14. Certamente ha rischiato meno e ha ricevuto aiuto prima. Sembra abbastanza da chiudere il caso ed essere contenti di questo sviluppo di iOS.

Se sentissimo meno alla fine è solo un telefono, ne guadagneremo anche in qualità del dibattito. Un progresso non previsto forse dai progettisti, ma sempre benvenuto.

quickloox