QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

2 mar 2022 - Hardware

La ragione sbagliata

Lo hanno detto già tutti, che Apple ha interrotto le vendite di hardware in Russia, ritirato alcune app di news di propaganda dagli App Store del resto del mondo e ancora qualcos’altro. Apple non ha pubblicato una news ma ha scritto a diversi commentatori, tra cui John Gruber :

Abbiamo sospeso tutte le vendite di prodotti in Russia. Settimana scorsa, abbiamo fermato le esportazioni presso i nostri canali di vendita in Russia. Apple Pay e altri servizi sono stati limitati. RT News e Sputnik News non sono più disponibili negli App Store esterni alla Russia. E abbiamo disabilitato le segnalazioni di traffico e incidenti in Mappe per l’Ucraina come misura di sicurezza e precauzione per i cittadini ucraini.

Aggiungo che non ci avrei scommesso, dopo tante decisioni di convivenza difficile ma comunque cercata in Russia e specialmente in Cina.

Benedict Evans è ancora più scettico e, oltre a rilevare – ma lo sapevamo – che Apple non si fa problemi a vendere in Cina, avanza l’ipotesi che semplicemente, tra venti di guerra, volatilità del rublo e difficoltà logistiche da sanzioni, Apple smetta di vendere in Russia perché non è possibile farlo .

Tutto può essere; anche nella visione più negativa delle cose, rimane possibile fare la cosa giusta anche se per la ragione sbagliata.

quickloox