QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

3 gen 2023 - Internet

Liberi a novantacinque anni

Come ogni anno, Slashdot passa in rassegna film, libri e contenuti che entrano a far parte del pubblico dominio perché finalmente sono scaduti tutti i termini possibili e immaginabili del copyright americano, dove si trovano scappatoie delle più varie per riuscire a prolungare il controllo sul diritto di copia (in Europa la situazione è migliore ma il lavoro da fare è tanto).

L’elenco quest’anno è ricco anche di qualità, perché comprende per esempio storie degli investigatori Sherlock Holmes e Poirot, oltre al capolavoro Metropolis di Fritz Lang, da ora distribuibile, copiabile, modificabile, riutilizzabile a volontà.

L’occasione è buona per notificare inoltre che, non so quando né come, è stato finalmente ripristinato l’accesso libero dall’Italia al Project Gutenberg , per molti mesi possibile solo tramite sotterfugi come l’uso di una Vpn per motivi che, fossero anche ufficiali, rimarrebbero comunque enigmatici.

Project Gutenberg ha un piccolo ma prezioso emulo italiano, Liber Liber , da praticare e sostenere.

Uno degli elementi fissi di questa paginetta è l’invito ad associarsi a LibreItalia , per agevolare e promuovere la diffusione del software libero a ogni livello.

Ci sono tanti modi per parlare e agire a proposito di libertà nel mondo digitale, dai film che compiono novantacinque anni alle app libere dal primo momento. È un tesoro caro da custodire e valorizzare durante questo 2023.

quickloox