QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

11 nov 2014

Se me lo dicevi prima

Pirati informatici penetrano nei sistemi della catena americana di articoli per la casa Home Depot e si portano a casa 53 milioni di indirizzi email, più 56 milioni di carte di credito.

La breccia che ha consentito l’assalto, riferisce il Wall Street Journal , sta in Windows.

A seguito dell’incidente, riprende 9to5Mac , un tecnico di Home Depot va a comprare due dozzine di MacBook e iPhone per i dirigenti.

Chissà se qualcuno glielo aveva spiegato prima. E che cosa hanno risposto.

quickloox