Content tagged Self Service Repair

La riparabilità ha rotto
posted on 2021-11-21 01:13

Sui fatti come stanno, bastano tre righe di John Gruber:

Il Self Service Repair Program è esattamente quello che è stato annunciato: un programma per persone realmente intenzionate a riparare i propri apparecchi, pertanto irrilevante salvo che per una piccola fetta dell’utenza.

Molto semplice. Eppure si legge una insistenza ideologica a vederci dietro congiure, rivoluzioni, cambiamenti radicali che fa impressione da quanto riesca a sfidare la logica e il buonsenso.

Esisterebbe per cominciare un diritto alla riparazione, completamente sganciato – come è d’altronde di moda – dal dovere di sapere come fare, teorico e pratico. Negli anni ottanta qualsiasi smanettone si poteva sentire in dovere di aprire il proprio modem, nel caso si fosse desiderato aggiustare o modificare qualcosa. Poteva anche riuscirci. Oggi, quello stesso modem è un chip grande come un’unghia, con tracce che solo un ottimo microscopio può mostrare. È stato tolto un diritto alla riparazione oppure il progresso ci ha permesso di mettere in mano un modem a quattro miliardi di persone?

Ho visto mio papà mettere mano a un televisore per cambiare una valvola termoionica. Le valvole termoioniche sono state rimpiazzate dai transistor. Dentro un M1 Max ci sono cinquantasette miliardi di transistor. Esiste un diritto alla loro riparazione individuale, come quello presunto di mio papà di cambiare una per una le valvole termoioniche del televisore (o del computer, se avesse fatto il tecnico informatico)?

Non esiste alcun diritto alla riparazione. Le condizioni del mercato e della tecnologia rendono invece più o meno consigliabile la riparazione rispetto alla sostituzione. Queste condizioni cambiano e con esse gli oggetti che è globalmente conveniente riparare.

Per qualche rivoluzionario da stanzetta, Apple è stata messa alle corde dalle forze del Bene e costretta a rinunciare a una parte dei suoi profitti miliardari, ottenuti costringendo la gente a cambiare apparecchi tutti gli anni, magari – c’è sempre una congiura da sventolare quando si è a caccia di clic a buon mercato – applicando la mitica obsolescenza programmata.

I rivoluzionari evidentemente conducono vite diverse da quelle degli esperti disillusi, secondo i quali Apple taglieggia i poveri utenti con prezzi fuori mercato delle parti di ricambio. Non si trova una buonanima che spieghi come mai, se Apple ha tutto questo guadagno dalla riparabilità dei suoi prodotti, vi abbia rinunciato finora, per cedere unicamente sotto pressioni e minacce di multe.

I più pittoreschi sono gli apostoli della sostenibilità, sempre pronti a invocare riduzioni ed eliminazioni di qualsiasi cosa a eccezione del loro berciare. Riparare apparecchi Apple li renderebbe più sostenibili.

Pensiamoci. Un miliardo di iPhone attivi. Fino a ieri, semplifico, un milione di iPhone sempre a disposizione per sostituire quelli guasti. Da oggi, un milione di iPhone per sostituire quelli guasti e in più un numero indefinito di parti di ricambio. Che richiedono catalogazione, magazzino, spedizioni, istruzioni, contabilizzazione, confezioni e altre occasioni di consumare risorse ed emettere gas serra. Parti di ricambio che, se sono diverse nel prossimo iPhone e non vengono richieste, non serviranno più e andranno smaltite. Non parliamo di chi si cimenterà nella riparazione fai-da-te e fallirà. Avrà consumato parti di ricambio e anche sostituito la sua macchina. Per la sostenibilità, un successone.

Chi vuole, ripari la sua macchina, come gli pare. Come? Lo fa già con i manuali e i kit di riparazione di iFixit? Ma allora che senso hanno i peana per il programma di riparazione? Come? Sono parti originali? Eh no, incontrati con quell’altro che si vanta da sempre di avere usato parti qualunque, liberamente comprate su Internet, che costano una frazione e vanno benissimo. Se possibile, passa anche da quello che i prodotti Apple sono chiusi e non riparabili, che mi riempie il feed da anni e non mi ha ancora mostrato quali cambiamenti siano stati improvvisamente apportati alle architetture.

Come tema dove tutti vogliono avere ragione con la loro tesi pseudocomplottista, incurante delle contraddizioni e delle incompatibilità con le altre tesi, la riparabilità dei prodotti Apple è seconda solo ai vaccini.

Sono argomenti più fallati delle macchine da riparare.

Per ora si può lasciare un commento dalla pagina apposita di Muut per QuickLoox. I commenti torneranno disponibili in calce ai post appena possibile.

This blog covers 1802, 1Password, 1Writer, 276E8VJSB, 50 Years of Text Games, 500ish, 512 Pixels, 7Bit, A15, AAC, AI, AI4Mars, AR, Aapl, Accademia di Belle Arti, Acer, Adium, Adobe, Adobe Camera Raw, Adventure, Affinity, Affinity Photo, Agenzia delle Entrate, AirBnB, AirPods, AirPort Express, AirPort Extreme, AirTable, AirTag, Akko, Al Evans, Alac, Alan Parsons Project, All About Apple, All About Apple Museum, Alper Lake, AlphaGo, Alphonse Eylenburg, Altroconsumo, Alyssa Rosenzweig, Amadine, Amazon, Amd, Anaconda, Anagrafe, AnandTech, Android, Andy Hertzfeld, Andy Somerfield, Anteprima, Apollo, App Store, App Tracking Transparency, Apple, Apple //, Apple Arcade, Apple Distinguished School, Apple Frames, Apple Frames 2.0, Apple Gazette, Apple II, Apple Music, Apple Park, Apple Pay, Apple Pencil, Apple Silicon, Apple Silicon Games, Apple Store, Apple TV, Apple Watch, Apple Watch Series 7, AppleDaily, AppleInsider, AppleScript, Aqua, Aqueux, Arctic Adventure, Arm, Armstrong, Ars Technica, Arthur Clarke, Ascii, Asymco, Atom, Audacity, Audion, Austin Mann, Australia, AutoCad, Automator, Automattic, Avventura nel castello, Axios, BBEdit, Backblaze, Badland+, Bandley Drive, Basecamp, Bashcrawl, Basic, Battle for Polytopia, Beeper, Bell Labs, Benjamin Clymer, Big Mac, Big Sur, Bill Gates, Bing, BirchTree Mac, BlastDoor, Blender, Borgo Valsugana, Braille, Bruno Munari, Bubble sort, Buzz Andersen, C, CERN, Calca, California State University, Canva, Cap’n Magneto, Carbon, Carbon Copy Cloner, Carlo Canepa, Cartoonito, Casa Graziana, Catalina, Cbs, Cessapalombo, Chaplin, Charlie Watts, Cheetah, Chiara, China Railway Shenyang, Chrome, Chromebook, Cina, Cinebench, Claudio, Clive Sinclair, Clubhouse, Cnbc, Coca-cola, Coleslaw, Colle Giacone, Collegiacone, Comandi rapidi, Comdex, Come un ombrello su una macchina da cucire, Command and Conquer, Commodore 64, Common Lisp, Comune, CorpoNazione, Cortana, Cossignani, Covid, Covid-19, Coyote Cartography, Creative Cloud, Crema, Csam, Css, Csuccess, Cuore di Mela, Cupertino, Cupra Marittima, D&D, DaD, Dad, Dalian, Dan Peterson, Daring Fireball, De André, Debian, Dediu, DeepMind, Degasperi, Dell, Disney, DisplayPort, Disqus, DocC, Dock, Dolby Atmos, Dolphin, Doom, Dortmund, Downloads, Dr. Drang, Drafts, Drm, DuckDuckGo, Dune 2000, Dungeons & Dragons, Dungeons and Dragons, Duolingo, Dvd, Ec2, Ecamm Live, Edge, Edimburgo, Edinburgh Learns for Life, Editorial, Edoardo Volpi Kellermann, Edward Snowden, Elastic Cloud, Elio e le Storie Tese, Emilio, Epic, EpocCam, Epson, Erc, Erica Sadun, Erin Casali, Ethernet, Etherpad, Euro 2020, Europei, Eurovision, Everyone Can Code, Everyone Can Create, Excel, Exchange, Expanded Protection for Children, ExtremeTech, Eyepatch Wolf, F24, Fabio, Fabio Massimo Biecher, FaceID, Facebook, Fai, Fairphone, Federico Viticci, Feedly, Finder, Fitbit, Flac, Flappy Birds, Flash, Flavio, Flurry Analytics, Focus, Folletto, Fondazione, Fondo Ambiente Italiano, Forbes, Ford, Forrester, Fortnite, Foundation, Franco Battiato, Frederic Filloux, FreeCiv, Frix, FrontPage, Fsf, Fëarandil, G3, GQ, Gagarin, Gap Filling, Geekbench, Geneforge 1 - Mutagen, Giacomo Tufano, Gianni Catalfamo, Giardino delle Farfalle, Giorgio Dell’Arti, GitHub, Gizmodo, Glass Hammer, Gnu, Go, Google, Google Documenti, Google Play, Google Remote Desktop, Google Tensor, Gorizia, Gplv3, Guardian, HP, HP Smart, Hafnium, Halide, Happy Scribe, Harry McCracken, Hcl, Hdmi, Hearthstone, Hemlock, Hewlett-Packard, Hey, High Sierra, Hii, Hodinkee, HomePod Mini, Horace Dediu, Hp, Html, Huawei, Huffington Post, Ibm, Il ritorno del Re, Il vitello dai piedi di balsa, IlTofa, Imgr, Immuni, InDesign, Incunabolo, Ingmar Bergman, Insegnanti 2.0, Inside Macintosh, Instagram, Intel, Intense Minimalism, Internet, Internet Explorer, Internet Relay Chat, Invalsi, Irc, Isaac Asimov, It is better to be a pirate than join the Navy, Ivacy, J. Geils Band, JEdit, Jacob Kaplan-Moss, Jamf, Jason Snell, Java, JavaScript, Jean-Louis Gassée, Jeff Bezos, Jeff Vogel, Jekyll, Jira, Joanna Stern, John D. Cook, John Gruber, John Gruber Daring Fireball, John Perry Barlow, John Voorhees, Jon Prosser, Jonathan Ive, Jägermeister, Kagi, Kandji, Kansas City Chiefs, Ken Thompson, Keyboard Maestro, Keynote, Kickstarter, Krebs, LG, La classe capovolta, LaTeX, LambdaMOO, Larry Wall, Las Vegas, LaserWriter, Lego Builder’s Journey, LibreItalia, LibreOffice, Libreitalia, Lidar, Lidia, Lightning, Lightroom, Liguria, Linode, Linus Torvalds, Linux, Lisp, Live Text, Lords of Midnight, Lotus, Love Is the Seventh Wave, LoveFrom, Luca Accomazzi, Luca Bonissi, Luca Maestri, Lucy Edwards, Lux, M.G. Siegler, M1, M1 Max, M1 Pro, M118dw, Mac, Mac OS, Mac OS X, Mac mini, MacBook, MacBook Air, MacBook Pro, MacDailyNews, MacGamerHQ, MacJournals, MacMomo, MacRumors, MacSparky, MacStories, Macintosh, Macintosh Plus, Macworld, Macworld Italia, MagSafe, Mail, Mailchimp, Mappe, MarK Twain, Marc Newson, Marco, Mario, Mark Gurman, Markdown, MarsEdit, Martin Peers, Marvin Minsky, Matt Birchler, Matteo, Matthew Cassinelli, Mavericks, Max Weinberg, McSweeney, Mediaworld, Medium, Meet, Memoji, MessagePad, Meta, Micr0soft, MicroUSB, Microsoft, Mike Bombich, Mike D’Antoni, Ming-chi Kuo, Minority Report, Miro, Mission Control, Mission Impossible, Mit Technology Review, Model One Digital+, Model T, Mojave, Monday Note, Monterey, Monti Sibillini, Monument Valley 2, Mosaic, Motorola, Mount Sinai, Mp3, Ms-Dos, Msx, MultiMarkdown, Muse, Museo Malacologico Piceno, Muut, Nanchino, Napoli, Nasa, Ncmec, NeXT, Neil Young, NetHack, NetHack Challenge, NetNewsWire, Netscape, New York Times, Newton, Newton Press, Nicola D’Agostino, Nive, No Rocket Science, Noam Chomsky, Nokia, Notebook, Notes, Notifiche, Notre-Dame, NovaChat, Nrs, Numbers, OBS Camera, OBS Studio, OS X, Object Capture, Obsidian, Ocarina of Time, Octopress, Office, OldOS, Olimpia, Olimpiadi, OpenDocument, OpenDocument Reader, OpenRA, OpenZFS, Opf, Ordine dei Giornalisti, Orwell, P2, P3, PageEdit, PageMaker, Pages, PagoPA, Pandoc, Panic, Panini, Pantone, Paola Barale, Paolo, Paolo Attivissimo, Paolo Pendenza, Parallels, Patreon, Patrick Mahomes, Paul Thurrott, Pc Magazine, Pdf, Penn, People, Perl, Perseverance, Pfizer, Philip Elmer-DeWitt, Philips, Photomerge, Photoshop, Pixar, Pixar Theory, Pixel, Pixel 6, Pixel 6 Pro, Pixel Envy, Pixelmator Pro, Plan 9, Play Store, PlayStation, Playdate, Polympics, Polytopia, PosteID, Power Macintosh 7200/90, PowerBook, PowerBook 100, PowerBook Duo, PowerPC, PowerPoint, Preferenze di Sistema, Pro Display Xdr, Procter & Gamble, Programmatori per caso, Project Zero, Psion, Psion Chess, Python, Ql, Qualcomm, Queen, Queensland, Quick Notes, QuickLoox, Quinta, R360, Radio.Garden, Rai, RaiPlay, RaiPlay Yoyo, Raspberry Pi, Raymond, Raz Degan, Recenti, Red Alert, Reddit, Redmond, Richard Stallman, Ringraziamento, Roll20, Rolling Stones, Rs-232, Rss, Runescape, Ryzen, Sabino Maggi, Safari, Salesforce, Samsung, Sars, Sascha Segan, Saving Simon, Savona, Scheme, Schoolwork, Scott Forstall, Screen Time, Screens, Scripting, Scuola, Self Service Repair, Semianalysis, Services, SharePlay, Shazam, Shortcuts, Shortcuts Catalog, Siegler, Sierra, Sigil, Sigil-Ebook, Silverlight, Simone Aliprandi, Six Colors, SkilledObject, Sky, Slack, SnapChat, Sony, South African Revenue Service, Spaces, Spatial Audio, Spid, Spiderweb Software, Sputnik, St. Therese Catholic Primary School, Stadia, StarStax, Starry Landscape Stacker, Start Me Up, Steam, Stefano, Stefano Quintarelli, Stephen Hackett, Stephen Kleene, Steve Jobs, Steve Wozniak, Steven Sinofsky, Stevie Wonder, Stewart Copeland, Storie di Apple, Sudafrica, Super Bowl, Super Mario, Super Mario Bros, Swift, Swift Playgrounds, SwiftUI, Switch, Taio, Tampa Bay Buccaneers, Teams, Tech Reflect, TechCrunch, Teller, Tempi moderni, Terminale, Tesla, TextEdit, Textastic, Thanksgiving, The Briefing, The Eclectic Light Company, The Hobbit, The Information, The Interactive Fiction Competition, The Internet Tidal Wave, The Manual of Mathematical Magic, The Motley Fool, The Verge, Theodore Roosevelt, Think Different, Thoughts on Flash, Thunderbolt, TikTok, Tim Berners-Lee, Tim Cook, Tiobe, Tiscali, Tivoli, Tivoli Audio Art, Toca Boca, Toca Lab: Plants, Tokyo, Tom Brady, Tom Taschke, Tommaso, Tom’s Guide, Torino, Torrent, Toshiba, TouchBar, Travis Holm, Trillian, Trilogia Galattica, Tsmc, Tubular Bells, Tweetbot, Twitter, TypeScript, U1, USB, USB-C, Unicode, Universal Binary, Unix, Usb-C, Utf-8, Vaccino, Vesa, Vestager, Viktoria Leontieva, Visual Basic, Visual Studio, Visual Studio Code, Vnc, Vpn, VxWorks, WWDC, Walkman, Wendy Molyneux, West Coast, WhatsApp, Wimbledon, Windows, Windows 11, Windows Phone, Wired, Wishraiser, Word, WordPress, Workflow, World Economic Forum, World of Warcraft, WorldWideWeb, Wwdc, X-window, XHtml, Xcode, Xdr, Xevious, Xi, YayText, Yoda, Yoko Shimomura, YouTube, ZX Spectrum, Zoom, Zork, Zune, adware, analogico, azioni, board, business, cartelle smart, cetonia dorata, cookie, coronavirus, curricolo, cybersecurity, desktop publishing, digitale, ePub, emacs, emoji, ffmpeg, fp2017, hyper key, i3, i7, iBooks Author, iCloud, iFixit, iMac, iMessage, iMore, iMovie, iOS, iOS 14, iOS 14.5, iOS 14.5.1, iOS 15, iOS 15.1, iPad, iPad Air, iPad Pro, iPad mini, iPadOS, iPadOS 15, iPadOS macOS, iPhome, iPhome 13, iPhone, iPhone 12 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro, iPhone 14, iPhone 6, iPhone 6s, iPhone SE, iPod, iTunes, iWork, intelligenza artificiale, ipertesto, isso, jailbreak, lossless, mChapters, macOS, macOS 11.4, malware, npm, open source, port forwarding, privacy, programmazione, regex, remote working, rsync, sandbox, scuola, setteBit, software, soup, streaming, tag, uptime, walled garden, watchOS, wiki, x86, zip, Arcade, tv, watch, watch SE

View content from 2021-12, 2021-11, 2021-10, 2021-09, 2021-08, 2021-07, 2021-06, 2021-05, 2021-04, 2021-03, 2021-02, 2021-01, 2018-06, 2014-02


Unless otherwise credited all material Creative Commons License by lux