Non dissaldarti

Written on 2021-08-06 01:51

Il cavo Pantone 3 in 1 è proprio una bella idea.

Da una parte è USB 2/3. Dall’altra è nativamente MicroUSB e così carica un sacco di aggeggi come dischi, luci da lettura, ventilatori da scrivania, accessori a non finire.

Sul connettore MicroUSB si può attaccare un convertitore che lo trasforma in Lightning. Così si caricano innumerevoli iPhone, per esempio. Il convertitore è attaccato al cavo principale tramite un filo di plastica, così è sempre a disposizione. Quando esco e devo portarmi un cavo da ricarica, questa è davvero una buona soluzione.

Anzi, ottima soluzione. Un altro filo di plastica tiene infatti attaccato al cavo principale un convertitore USB-C. Perfetto per il mio iPad Pro, per dire.

A inizio giugno, prima di partire per il mare, ho reperito un cavo Pantone 3 in 1 grazie a una raccolta punti di un ipermercato. Neanche sapevo che i cavi Pantone esistessero. L’ho usato tutti i giorni sulla scrivania, perfetto per caricare a fasi alterne iPhone e iPad Pro.

Ieri era il 5 agosto, poco meno di due mesi di utilizzo. Il filo del convertitore Lightning si è rotto da solo. Nessun trauma, nessun maltrattamento, nessun utilizzo borderline. Si è rotto e basta.

Sipario.

Musica, maestro.

Mentre approfondisco la faccenda dei commenti per il blog, chi vuole lasciare comunque un commento da qui può accedere liberamente alla pagina commenti di Muut per QuickLoox. Non è ancora (ri)collegata a questi post (è lo scopo di tutto l’esercizio). Però lo sarà.

Previous
Next

Unless otherwise credited all material Creative Commons License by lux