La vita segreta del software

Written on 2021-01-23 01:55

Dentro Big Sur (forse anche in precedenza, non so), nella sezione di Mission Control dentro le Preferenze di Sistema si trova una casella per richiedere il riordinamento automatico degli spazi di scrivania a seconda di come procede l’uso del computer. Uso diversi spazi di scrivania dedicati a clienti, hobby, giochi e sono abituatissimo a distribuire pagine web e documenti in questo o quello spazio. In breve ho identificato i miei spazi preferiti, che hanno assunto posizioni mnemoniche. Ho provato a spuntare la casella e Mac ha cominciato a mischiarle a capriccio. A un certo punto non capivo più niente e mi stavo quasi preoccupando, prima di rendermi conto. La peggiore preferenza di sistema di cui abbia memoria.

Sta arrivando Beeper, una app di chat che promette compatibilità praticamente con tutte le piattaforme più diffuse e anche quelle meno. Una rivisitazione di idee già viste in Adium (ancora vive!) o Trillian, in un progetto che era già noto come NovaChat, ma su scala mai vista prima. Sarebbe un toccasana, solo che richiede un certo sforzo di implementazione da parte dell’utilizzatore. L’ambizione tuttavia è notevole. Mi sono registrato per saperne di più appena possibile.

A questo proposito, ho scoperto che emacs contiene un client Internet Relay Chat (Irc): Erc. Mi hanno già fatto notare che sarebbe più veloce, a questo punto, elencare quello che non sta dentro emacs.

Mentre approfondisco la faccenda dei commenti per il blog, chi vuole lasciare comunque un commento da qui può accedere liberamente alla pagina commenti di Muut per QuickLoox. Non è ancora (ri)collegata a questi post (è lo scopo di tutto l’esercizio). Però lo sarà.

Previous
Next

Unless otherwise credited all material Creative Commons License by lux