Gente di polso

Written on 2021-06-06 00:48

Un modo possibile di affrontare il cambiamento, dalle pagine di GQ.

Io, uno dei più in vista tra i sostenitori degli orologi meccanici, indosso un Apple Watch. Non me ne vanto né ci scrivo post per i social media, ma metto al polso il mio Apple Watch tre o quattro volte a settimana, il che ne fa uno dei pezzi più fidati di tutta la mia raccolta.

— Benjamin Clymer, fondatore di Hodinkee

Il dato può apparire singolare; eppure, nella posizione di Clymer, indossare lo stesso orologio tre volte a settimana è tanta roba.

La giusta dose di conservatorismo, la giusta apertura verso il nuovo, l’assenza di pregiudizi. Per Clymer, Watch è un grande contributo all’orologeria, che stimola tutti gli operatori del settore a migliorarsi.

Averne, di gente capace di restare fedele alla tradizione e al tempo stesso proiettarla nel presente.

Mentre approfondisco la faccenda dei commenti per il blog, chi vuole lasciare comunque un commento da qui può accedere liberamente alla pagina commenti di Muut per QuickLoox. Non è ancora (ri)collegata a questi post (è lo scopo di tutto l’esercizio). Però lo sarà.

Previous
Next

Unless otherwise credited all material Creative Commons License by lux