QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Abbiamo abolito la povertà

Above Avalon scrive che secondo le nostre stime, il mese scorso Apple ha superato la boa del miliardo di utilizzatori di iPhone.

Se leggo i commenti a seguito di una presentazione di nuovi iPhone, non mancano mai le battute sul rene da vendere, meglio pagarsi un viaggio, fai le stesse cose a metà prezzo eccetera.

Non sono ricco e ho un iPhone. Certamente sono fortunato, molto fortunato, in più di un modo: in prospettiva planetaria, so leggere e scrivere, ho l’acqua corrente, un tetto solido, accesso a cure mediche e a servizi sociali di qualità ragionevole quando non buona. Se prendo in considerazione i sette miliardi che siamo, questa è fortuna. Grande fortuna.

Però non mi si faccia passare per privilegiato, ad avere un iPhone. Se siamo un miliardo su sette miliardi, siamo fortunati di sicuro. Non possiamo però essere ricchi o privilegiati.