QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Basta la parola

Normalmente lascio che i miei computer si aggiornino da soli. Stavolta ero troppo curioso di vedere iOS 13.5 con le migliorie alle chiamate FaceTime tra gruppi e naturalmente la prima edizione ufficiale dell’infrastruttura di servizio per le app di tracciamento contatti antiCovid-19.

Sono andato a cercare notizie di Immuni. Su GitHub sono visibili zero righe di codice. Solo chiacchiere.

Sul sito di Agenda Digitale, l’articolo su Immuni, quello dove riescono a scrivere Bending Spoons in tre modi diversi, è stato aggiornato tra l’altro con una dozzina di schermate. Roba forte.

Forse si sono convinti che la gente legga Immuni e pensi, più che al nome della app, al risultato dell’esame. Sentirsi sicuri e protetti dopotutto ha notoriamente un effetto positivo sulla salute. La app, beh, c’è tempo, no?