QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Un classico che emoziona

World of Warcraft come è oggi è impegnativo e appassionante.

Così come è nato quindici anni fa, chiedeva pazienza e restituiva emozione.

Non ho tempo per giocare stabilmente e guardo magari a un giorno nel quale girerò per Azeroth scortato dalle figlie, ma questo agosto WoW Classic lo voglio provare in ogni caso.

Di cose impegnative e appassionanti sono pieno, mentre l’emozione rimane merce rara.