QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Un business da miliardi

La lettura più sorprendente della settimana, anche se un po’ in ritardo, per me sarà questo articolo di Asymco sulla struttura del conto economico interna ad Apple.

Va letto tutto; il principio base è che ogni apparecchio in vendita vada visto come una attività commerciale a sé, con il suo costo e i suoi profitti.

In questa luce, il conto delle unità vendute perde importanza e le metriche portano alla luce situazioni interessanti, come il fatto che il business complessivo sia stato fondamentalmente costante nell’ultimo triennio.

La cosa più interessante di tutte è l’idea che sia l’azienda stessa a valutarsi e misurarsi in questo modo. Non quanti iPhone si vendono, ma quanto valore genera ciascun iPhone (proprio non è la stessa cosa), nel grande network da un miliardo e quattrocento milioni di apparecchi attivi costruito finora.