QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Senza ritorno

Un rapido sondaggio: hai mai usato Torna al mio Mac?

Non l’ho mai usato; la necessità di configurare il router esterno costituiva una fatica superiore ai vantaggi e all’uso effettivo.

Ora la funzione sparisce da macOS Mojave e in effetti, tra iCloud Drive e Apple Remote Desktop, per trascurare le soluzioni indipendenti, sembra abbia fatto il suo tempo, uno nel quale era possibile trovarsi a voler accedere al proprio Mac da un altro Mac.

Ora, o almeno è la mia esperienza, novantanove volte su cento si tratta di accedere a dati su Mac da un apparecchio diverso da un Mac e quindi si terrà di codice che prende polvere e spazio su disco.

Ma è davvero così? O mi sbaglio?

Intanto Ars Technica cerca lo scandaletto con il titolo macOS Mojave non supporterà Torna al mio Mac; Apple suggerisce alternative più costose, piuttosto forzato. Le alternative (plurale) più costose sono infatti una (Apple Remote Desktop) e che io sappia resta possibile la connessione Vnc, attuabile in qualunque fascia di prezzo. Poi ci sono le soluzioni sporche maledette e subito come Chrome Remote Desktop e tante altre. Personalmente non sentirò la mancanza di Torna al mio Mac e appunto mi piacerebbe sentire pareri diversi.