QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Più compilo per tutti

Nuova edizione degli script di Maarten Sneep per compilare agevolmente TeX dentro BBEdit

Cose specialistiche che interessano pochi, ma guardiamo il contesto: un utilizzatore si accorge che potrebbe automatizzare certi comportamenti nel proprio interesse.

Lo fa grazie a tecnologie di sistema presenti nel computer (AppleScript) e approfitta della rete delle reti per mettere il suo lavoro a disposizione di chiunque.

Domani qualcuno potrebbe migliorare uno script, o aggiungerne uno nuovo, localizzarli in una nuova lingua, dare un contributo.

Questo meccanismo è così promettente che avvilisce vedere Internet considerata una appendice di Facebook. Ritorniamo a guardare al computer come a un amplificatore di intelligenza.

C’è un sacco da fare e, nel grande schema delle cose, compilare TeX dentro BBEdit è molto meno nerd di quello che appare.