QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Come mai prima

Il titolo Apple sta costruendo una piattaforma mediale come mai prima (Ryan Christoffel su MacStories) mi sembrava eccessivo e fuori dal tono moderato tipico del sito. Poi ho letto l’incipit.

Hai mai guardato la costruzione di un nuovo edificio senza avere idea di come sarà una volta finito? I progressi arrivano un pezzo per volta e ti lasciano all’oscuro dell’obiettivo fino a che arriva un punto nel quale, in un singolo attimo, improvvisamente tutto acquista un senso.

Ed è vero; l’analisi di Christoffel è completa e suggestiva. Si pone anche domande sensate circa il futuro sviluppo della piattaforma, senza andare sulla fantascienza ma restando nel concreto.

Alla fine me lo sono letto tutto e sono contento di averlo fatto. Mi ha aperto un mondo che non avevo considerato, a partire dal fatto che normalmente associamo l’attività mediale di Apple a iTunes, e invece c’è molto di più, molto più variegato, da TV in avanti.

Lettura raccomandata.