QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

La dieta del fanatico

Ogni tanto pare che chi sceglie Apple sia un tifoso fazioso, un convertito militante, un cretino asservito o uno zelota benestante.

Di solito arriva da qualcuno che legge siti di spazzatura; riguardante Apple, ma sempre spazzatura.

Per esempio, Macity riesce a dare di seconda mano la notizia della morte di Michael Spindler, amministratore delegato di Apple tra il 1993 e il 1996.

Attenzione: Spindler è scomparso un anno fa. E la notizia è di seconda mano.

Su tutt’altro versante, si apprezzi Archive.org per il suo immenso archivio di siti web del passato, magari con una donazione. Poi si passi al 2016 e al 2017, guardando quello che è rimasto delle pagine di Applecarfans.com.

Il sito non esiste più. Non erano fanatici di Apple né della Apple Car. Erano fanatici di spazzatura. Una dieta che su Internet, non solo in ambito Apple, seguono troppi.