QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Romanzetto criminale

Lieto fine per la storiaccia dei trentaseimila Lumia in dotazione alla polizia di New York, acquistati a condizioni surreali per disfarsene dopo due anni.

È iniziata la distribuzione di iPhone 7 e iPhone 7 Plus – secondo preferenza – a tutti gli agenti, al ritmo di seicento unità al giorno.

Tra due anni potranno eventualmente essere sostituiti con iPhone 8, o con altro. Gli altri, con niente. I cimeli Nokia verranno cancellati in modo sicuro e rivenduti a Microsoft. La quale, evidentemente, sapeva che l’accordo non aveva futuro e lo ha firmata preparatissima a guadagnarci il meno possibile; l’importante era dare la massima diffusione a terminali già più aggettivi che sostantivi.

I poliziotti sono gente pragmatica; speriamo abbiano imparato la lezione. Anche un contratto perfettamente legale può essere (simbolicamente) un crimine.