QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Con educazione

Conto che il prossimo congresso del partito iPad non è un computer perché non permette di programmare metta all’ordine del giorno la questione dell’aggiornamento della regola 2.5.2:

Le app progettate per insegnare, sviluppare o collaudare codice eseguibile possono, in circostanze limitate, scaricare codice purché esso non venga usato per altri scopi. Tali app devono rendere completamente visibile è modificabile da parte dell’utente il codice sorgente fornito.

Prima era vietato anche lo scaricamento di codice, anche sulle app a scopo education. Siamo certo lontani da Xcode per iPad eppure, come scrive MacStories,

ė un importante segnale per gli sviluppatori indipendenti […] che porta la promessa di sviluppo app su iOS un passo più vicina alla realtà.