QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

È venuto il tempo

Quest’anno arrivarci è stato faticoso e però si sente che il tempo è venuto.

Metterò un pizzico di attenzione in più nel blog, che ultimamente ha sofferto. Le scadenze tuttavia sono state micidiali e questa, per quanto labour of love, a volte deve dare la precedenza.

Se possibile darò una lucidatina a Cuore di Mela (per i disperatissimi del regalo a tempo scaduto: è in offerta natalizia a 9,99 euro fino a fine anno).

Non ho puntato l’interesse su giochi particolari ma vorrò trovarne uno. Accetto consigli.

Starò lontanissimo dalle news: gente che annuncia l’abbandono di Pokémon Go per watch pochi giorni prima che il programma appaia su App Store, va solo dimenticata. Potrebbe essere un proposito per tutto l’anno: se succede qualcosa di veramente interessante, sicuramente non lo verrò a sapere da quei siti.

Prima di pronunciare la parola professionale curerò di avere un workflow automatizzato e rifinito, che elimina ogni procedura ripetitiva a mano e ogni perdita di tempo. Altrimenti studierò in silenzio. Lettura (ri)consigliata, l’annata con iPad Pro di Federico Viticci, che manda avanti un business redditizio su web, consiglia una quantità di hardware e software che neanche ci si immagina (seriamente) e dichiara orgogliosamente quello che faccio oggi su iPad Pro non si può fare su Mac. (Mi piacerebbe smentirlo, però servono tempo e capacità)

Penserò alla famiglia e agli amici. Cose di interesse puramente personale.

Porgerò auguri speciali a chi passa di qui, per qualunque motivo. La mia gratitudine è superiore a qualsiasi tentativo di descriverla, mai scontata o di maniera.

Buon Natale, che sia unico e speciale.