QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Musiche dimenticate

Ho assistito a un concerto affascinante di Jordi Savall, musicista di fama pluridecennale per il suo lavoro di ricerca e riscoperta delle musiche mediterranee.

Mi ha colpito in particolare un suo riferimento a oltre duecento canzoni raccolte dalle Colonne d’Ercole alle spiagge di Israele, che condividono una identica struttura. Mille anni fa siamo partiti tutti dalla stessa musica, ha detto.

Poi sono accadute molte cose, tra le quali l’invenzione del microprocessore. Qui c’è un’istantanea del banco di regia, difficilmente attribuibile a dilettanti visto il livello dell’esibizione sul palco.

Altri professionisti abbandonati al loro destino per pensare solo agli iPhone.

Banco di regia per Jordi Savall