QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Corsa contro il tempo

L’iPad di Lidia contiene numerosi giochi ancora troppo complicati per la sua età ed è interessante vedere quanto durano prima di essere impietosamente terminati dalla piccola collaudatrice. Alcuni non passano la schermata con i marchi dei produttori, altri arrivano a malapena a quella di inizio gioco.

Cro-Mag Rally ha superato a pieni voti lo scrutinio guadagnandosi secondi e secondi di considerazione e, addirittura, più di una partita, giocata dal papà con la bimba a commentare quello che accadeva sullo schermo.

Alla fine era divertito anche il papà. Non se lo ricordava più, a parte l’essere gioco di corse di kart con ambientazione cavernicola. Grafica, opzioni, giocabilità, velocità, interfaccia, tutto fresco e piacevole come appena colto quando invece si tratta di un gioco che ha un’età e la stessa produttrice Pangea, in cerca di acquirente, difficilmente aggiornerà in modo significativo. Eppure quegli 1,99 euro sono più che ben spesi e ad avere cinquecentomila volte la stessa cifra verrebbe voglia di fare un pensierino a Pangea stessa.

Pangea vende su App Store anche un bundle da dieci giochi per 14,99 euro che è un affarone in termini di rapporto qualità/prezzo. Se non ne possedessi già otto, Cro-Mag Rally incluso, sarebbe un acquisto a colpo sicuro.