QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

La linea sottile

Il commento di oggi è affidato a Stefano.

Prendo spunto dalle ultime notizie sulla beta di iOS 10 e dall’ultimo Keynote al WWDC dove hanno presentato Siri in macOS Sierra: a mio avviso la direzione ora è chiarissima.

Compri Apple: capex iniziale molto alto ma entri in un ecosistema che ti procura tutti i servizi (alcuni non ancora all’altezza di Google, ma ci arriveranno) senza profilazione e con piena sicurezza in tema di privacy. Le ricerche si stanno spostando sempre più sull’OS senza utilizzare quella di Google. Il business non sono i tuoi dati.

Compri Android: capex iniziale molto basso con tutti i servizi Google gratuiti. Sei costantemente profilato e i tuoi dati sono venduti come merce di scambio. Il business sono i tuoi dati.

Con chi vogliamo stare?

Un caso in cui la linea sarà pure sottile, ma anche più netta del solito.

[Il più-che-libro Cuore di Mela conterrà spiegazioni e informazioni dettagliate a beneficio di chi ha a cuore la riservatezza dei propri dati. C’è solo da concretizzarlo con il passaparola e il sostegno fattivo.]