QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

In avanti verso il passato

Il mondo è bello perché è vario: riferisce Bbc che si possono trovare trecentomila svalvolati disposti a firmare una petizione a favore nel mantenimento del jack audio su iPhone 7, scarsamente consapevoli dei fatti che nessuno sa veramente come sia fatto un iPhone 7 e, ove anche iPhone 7 eliminasse il jack, la petizione poteva magari essere utile un paio di anni fa, al momento della progettazione, e non certo a pochi mesi dalla produzione di massa, quando qualsiasi modifica di questa portata è del tutto impossibile a meno di comportare ritardi epocali.

Sono pure svalvolati con poca memoria e che non leggono neppure Bbc:

Nel 1998 [Apple] presentò iMac G3 senza lettore di floppy disk, lasciando molti nello scetticismo rispetto alla opportunità di questa decisione.

Poco più di dieci anni dopo, Sony – pioniera del floppy disk – annunciò la fine della produzione.

Scommetto che a frugare con sufficiente pazienza nell’internet di quasi vent’anni fa, una petizione contro la fine del floppy disk la si trova.

[Un libro sul mondo Apple ben fatto può aiutare a capire e valutare le scelte hardware e software, quando sono azzeccate e quando no. Specie se è più di un libro, con aggiornamenti periodici, contatto con gli autori, richieste personalizzate, edizioni su misura. Akko ha lanciato un progetto allo scopo, che ha bisogno di essere fatto conoscere e finanziato. Chi ci sta?]