QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Fontascienza replicante

Anche stavolta sono fuori tema come quando ho citato l’incredibile lavoro del blog Typeset in the Future relativamente a 2001 e soprattutto Alien.

Hanno concesso replica occupandosi di replicanti, vale a dire di Blade Runner. Oltre a prendere sempre di mira film che amo, il risultato è di tale pignoleria e dettaglio da affascinare e tenere avvinti alla pagina.

La decostruzione rischia a momenti di fare persino sparire l’esperienza del film, che forse non avrebbe bisogno di una lettura a livelli di puntiglio come questi. Eppure a me viene voglia di riguardarlo, anche dopo che ogni suo angolo più riposto è stato squadernato.

[Sarebbe bello avere una pubblicazione molto più aggiornata e presente di un libro, per chi vuole approfondire al massimo livello, anche personalizzato, la conoscenza del mondo Apple. C’è una iniziativa in corso che attende l’adesione e il passaparola di chiunque ci veda qualcosa di positivo.]