QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

App che vorrei

Una app che faccia vero speech-to-text e a cui dare in pasto in modo facile un file audio e ricavare in modo facile un file di testo. Esistono numerose soluzioni, ma nessuna veramente facile e veramente decisiva.

Una app per lanciare molto velocemente dadi in schemi complessi. Sembra una banalità, eppure anche le interfacce migliori sul mercato – ce ne sono di bellissime – cadono prima o poi in una lentezza o in una inefficienza. Non conosco peraltro app con comando vocale; ritengo che un programma eccellente per lanciare dadi dovrebbe farlo tramite una interfaccia convenzionale e però trovo che la voce potrebbe risolvere varie problematiche a riguardo. No, Siri lancia solo dadi a sei facce e bisogna dirgli di tirare dadi, perché associa la parola lanciare alle app e ne cerca una di nome dadi.

Una app che traduca una specifica in linguaggio naturale sotto forma di espressione regolare.

Una modifica a OS X che, al momento di richiamare una app, porti in primo piano solo la prima finestra della app e non tutte.

Una app che maneggi un combattimento in Dungeons & Dragons a partire da messaggi in linguaggio naturale. Ma è una roba complessa, che deborda nell’intelligenza artificiale, magari ne parlo un’altra volta e trovo uno che ha un milione di dollari da metterci.