QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

La posizione del problema

Apple ha confermato a iMore che un numero molto ridotto di utilizzatori di iTunes e servizi come Apple Music si è ritrovato con la propria musica cancellata dal disco locale.

Il problema esiste ufficialmente ma non si è ancora riusciti a riprodurlo, ossia a determinare un difetto di programmazione oppure una sequenza precisa di operazioni che porti alla sicura cancellazione di una raccolta di musica.

Uscirà un aggiornamento di iTunes provvisto di salvaguardie aggiuntive. Ma a che serve, se finora il problema non è stato riprodotto? Il software non può contenere la soluzione di un bug che ancora non è stato identificato.

Viene il sospetto che la posizione del problema sia situata più tra la sedia e la tastiera, più che dentro il codice. E c’è una differenza tra il dovere di fare il software più semplice e comprensibile che si può, e il diritto di operare distratti con la pretesa che il sistema ci protegga al mille per mille dalla distrazione.