QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Uno vale unico

Dall’apparizione di iPhone, gli apparecchi iOS hanno sempre rappresentato una forma di democratizzazione della tecnologia. Il primo iPhone era assolutamente uguale per tutti, dal disoccupato che investe su se stesso al sultano del Brunei. In seguito sono apparse differenziazioni nella gamma, a partire dalla quantità di spazio disco, mai comunque paragonabili alla diversificazione che si può avere nel comprare lo stesso Mac, modello base oppure full optional.

Per questo è ancora più rimarchevole l’esistenza di un iPad Pro assolutamente unico, creato appositamente per essere donato al museo del design di Londra che lo venderà in un’asta di autofinanziamento.

Il Macintosh del ventesimo anniversario venne prodotto in dodicimila esemplari, per dire. Raro è ben diverso da unico.