QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Chissà chi lo sa

Il nostalgico ricorda ogni tanto di quando i Macintosh venivano venduti senza un manuale, o quando lo avevano ma al massimo serviva a un bimbo come rialzo per la seduta. (Perlomeno, lo diceva la pubblicità). Il contrasto con i tempi di oggi, dice il nostalgico, è lampante: certe funzioni non sono evidenti né intuitive.

Non entro nel merito delle funzioni singole, ma sostengo che i tempi sono cambiati in modo tale che l’intuitività è più importante che mai, ma non c’è design che tenga per accogliere tutte e proprio tutte le funzioni che interessano a qualcuno.

Un esempio: questo elenco non ufficiale di comandi e operazioni su Twitter. Che alla fine è un servizio per mandare messaggi lunghi 140 caratteri. Provare a leggerlo e contare quante funzioni si conoscevano, quante vengono spiegate e quante compaiono nell’interfaccia.