QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

In attesa del risultato finale

In quello che potrebbe essere il post meno interessante della storia del mondo, ho scoperto un interessante account Google+ per quanti si interessano di emacs.

Seguendo i post sono arrivato a un articolo di interesse persino eccessivo, sul valore posizionale dei tasti rispetto alle scorciatoie. Scoprendo che sono fatti studi e che è possibile mettersi a calcolare l’efficienza di questa o quella scorciatoia, secondo dove sono posizionati i tasti di cui necessita.

L’articolo partiva dall’ipotesi di confrontare l’efficacia delle scorciatoie di emacs con quelle di vi, ma non fornisce risultati. Perché questa è una guerra di religione che fa impallidire qualsiasi altra e, qualunque cosa concludesse, rischierebbe il linciaggio telematico.

Aspettiamo un coraggioso che si faccia avanti.