QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Codice rotto

Conoscevo la teoria. Arriva il momento in cui iOS ti chiede di rinnovare il codice di sblocco.

Codice che sono costretto a usare, altrimenti mai lo prenderei in considerazione.

Il momento del rinnovo è una fonte cospicua di frustrazione, specie quando va ripetuto apparecchio per apparecchio. E mi chiedo anche quale effettivo valore abbia per la sicurezza: non è detto che un nuovo codice sia più sicuro del primo e nel 99 percento delle situazioni è una pura perdita di tempo.

Certo, se qualcuno ha già violato la sicurezza, il cambio del codice lo costringe a ripartire da zero. È una mossa che con un po’ di fortuna avrebbe potuto magari aiutare Mohamed.

Per tutto il resto, è un fastidio che fa venire voglia di un’unghia incarnita, per averne meno.