QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

La questione dei termini

Jason Snell ha pubblicato sui rimasugli di ciò che un tempo fu Macworld un pezzettino banale banale e semplice semplice sulle sue opinioni per l’evoluzione dei Mac nel 2016.

Tutte cosette ovvie, tranne la prima che mi piace e sostengo:

Nel 2015, abbiamo visto tvOS e watchOS aggiungersi a iOS nei sistemi operativi di Apple. È logico che nel 2016 si unisca a loro macOS. (No, non mi entusiasma la minuscola, ma sospetto che ci abitueremo). Solo i Mac eseguono OS X e oggi la X sembra un reperto archeologico dei tardi anni novanta. Facciamo tornare Mac! Er, “mac”.

km gfsve Rsv nS