QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Un po' water un po' proof

Strepitoso articolo di Craig Hockenberry su watch e l’acqua.

Apple afferma pubblicamente che l’orologio può sopportare al massimo un metro d’acqua per un massimo di trenta minuti e sconsiglia generalmente l’uso in acqua.

In realtà pare proprio che le specifiche siano state sottodimensionate. È noto che molti proprietari di watch ci fanno tranquillamente la doccia, ma qui si parla addirittura di nuoto e di tuffi da quaranta metri.

Come bonus, una spiegazione scientifica e comprensibile del perché l’acqua fa male all’elettronica, i consigli da seguire per usare watch al mare (sintesi: sciacquare dopo l’uso) e anche qualche consiglio agli ingegneri Apple per le prossime evoluzioni dell’interfaccia.

Totalmente da leggere. E quando del resto, se non a metà luglio?