QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Un solo annuncio

Dopo avere assistito alla nascita di Google Photos e avere dato un’occhiata a come funziona, premesso che non mi piace troppo lasciare troppi dati in mano a Google, beh, l’unico annuncio che mi interesserebbe veramente sentire da Apple alla prossima Wwdc è stoccaggio illimitato e gratuito delle foto su iCloud.

Sembra un controsenso, considerato quanto costa impegnarsi a contenere dati illimitati per un tempo indefinito. E però, se lo fa Google, è possibile. E Google può essere antipatica o inquietante, ma quando si va sul cloud ha sempre qualcosa da insegnare ad Apple.