QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Prese in giro

Bell’articolo di BuzzFeed sulla campagna Shot on iPhone 6, che mostra foto da tutto il mondo scattate con l’ultimo modelli di iPhone.

Bello per le foto. E per il vero concetto sottostante. L’articolista si fa un’idea sbagliata: pensa che Apple voglia mandare il messaggio difficile credere che foto così buone possano arrivare dall’apparecchio che abbiamo in tasca.

Il vero messaggio è un altro. Le foto non sono state commissionate a professionisti, ma sono state reperite su Internet.

Ogni volta che si alza un lamento su Apple che abbandona i professionisti, salta fuori uno scatto mozzafiato da Flickr o Instagram.