QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Basta il pensiero

Si trova ancora sul sito la lettera aperta di Steve Jobs intitolata Pensieri su Flash e pubblicata in aprile 2010.

I nuovi standard aperti creati nell’era mobile, come Html5, si affermeranno sugli apparecchi tascabili (e anche sui PC). Forse Adobe dovrebbe concentrarsi maggiormente in futuro sulla creazione di ottimi strumenti per Html5 e meno sulla critica ad Apple per lasciare indietro il passato.

Quando iPhone si è lasciato indietro Flash (per ottime ragioni pratiche e non certo per ideologia) sono insorti innumerevoli sostenitori di Flash.

Sappiano che YouTube, da tre giorni, è preimpostato per erogare da subito a tutti video via Html5. YouTube è il numero uno indiscusso e inarrivabile per il video su Internet.

Era già chiaro come sarebbe andata a finire (tranne che in campo Android, dove hanno continuato a credere per mesi e mesi a Flash per gli smartphone). Bastava fare come Steve Jobs. Bastava pensarci.