QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Un altro argomento della diagonale

È la seconda volta che parlo di argomento della diagonale e mi approprio a sproposito di alta matematica.

Questa volta perché mi sono reso conto che, se si parla di confronti tra apparecchi iOS e apparecchi Android, anche menti finissime e altrimenti brillanti possono partire dal presupposto che, a parità di diagonale dello schermo, gli schermi siano equivalenti.

È falso.

A oggi le tavolette iOS hanno uno schermo con rapporto tra base e altezza 4:3. Tutte o quasi tutte le tavolette Android hanno rapporto 16:9. Così messe le cose, a parità di diagonale, una tavoletta iOS dispone di maggiore area utile.

Il punto è dirimente perché la risoluzione in pixel dello schermo è sempre meno rilevante e, per schermi che si toccano, è invece rilevante la superficie di lavoro utile, essendo la dimensione del polpastrello invariante.

La diagonale dello schermo diventa così argomento di vendita bugiardo: un Android da 7,9 pollici non è sovrapponibile nello schermo a iPad mini da 7,9 pollici. Lo schermo Android è più piccolo (di circa il 12 percento in questo caso).

La moneta cattiva cercava di scacciare la buona già anni fa, al momento del primo boom dei personal computer. Apple dichiarava la diagonale dello schermo; gli altri costruttori, la diagonale della cornice contenente lo schermo. I monitor Apple erano uguali agli altri per superficie di lavoro utile, solo che a leggere le specifiche come si fa con lo scontrino del centro commerciale apparivano più piccoli. La moneta cattiva scacciò la buona; Apple si adeguò e tutti pensavano di portarsi a casa schermi più grandi. Per non parlare di quando si spacciavano i megahertz come unità di misura della velocità.

Per evitare di ricadere in una simile spirale, dovremmo abituarci a considerare gli apparecchi per superficie e non per diagonale (o smettere di leggere le specifiche come gli scontrini). Disgraziatamente non è immediato reperire il dato. Proverò nei prossimi giorni ad acquisire informazioni e se qualcuno riesce ad aiutarmi, è benvenuto.

Per inciso, anche il precedente argomento della diagonale aveva Android di mezzo e falsava un confronto.