QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Esso vive

Dopo lunga lotta e una certa fatica, ho finalmente una installazione (per ora) funzionante di Yosemite Developer Preview sul disco di lavoro di Mac.

Qualche problema – previsto – con iCloud Drive e per il resto quanto provato finora pare andare complessivamente bene.

Sono apparentemente OK in ordine sparso Safari, iChat, iTunes, Vienna, Freedice, Pixelmator, iPhoto, il Terminale, Twitter, Mail, Mailsmith, Spamsieve (c’è da installare la beta), LibreOffice 4.3, Utility Disco, BBEdit, Hearthstone, Time Machine.

TextEdit per ora non apre i file OpenDocument creati con LibreOffice. Poco male, più che altro hanno levato la citazione dello spot Think Different dall’icona e spiace un po’.

iTunes ha l’icona clamorosamente rossa, talmente rossa che ancora non riesco a vederla nel Dock, per la lunga abitudine a cercarne una color carta da zucchero.

L’anteprima nel Finder dei file Markdown funziona. Octopress funziona (o non si vedrebbe questo post).

Nei prossimi giorni sono previste sperimentazioni ulteriori e più approfondite, se tutto regge. Si accettano richieste.