QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Il buco per conto terzi

Per capire dove sta il valore, si possono studiare i movimenti dei criminali. Che per esempio hanno violato un server di Electronic Games (EA).

Dei giochi di EA, tuttavia, gli interessa zero. Avere violato il server ha consentito loro di mettere in piedi un sito di phishing fatto per acquisire ID Apple assieme a tutti i dati anagrafici e di carta di credito.

Se una vittima ci casca, apre completamente il proprio account iTunes e poi viene spedito su una pagina vera del vero sito Apple, così da fargli pensare che tutto sia stato regolare.

Possiamo tranquillamente aspettarci, da qui a qualche mese, un articolo-inchiesta-scandalo su quanto sia scarsa la sicurezza di iTunes, dato che qualcuno si lamenterà di avere subito un furto di identità.