QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Tutto o niente

La cosa giusta da leggere (a parte l’autopubblicità naturalmente) è la solita monumentale recensione di Mavericks da parte di John Siracusa di Ars Technica.

Chi non se la sente proprio, converga sui trucchi e segreti assemblati con perizia da Federico Viticci su MacStories.

Se ci sarà altro, lo vedremo. Per ora non c’è.

Non pensavo di chiedere Mavericks a Babbo Natale; eppure arriva in regalo. Non male.