QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Il signore sì che se ne intende

Caspar Bowden è stato Chief Privacy Advisor, primo consigliere sulla privacy, di Microsoft tra il 2002 e il 2011.

Da quando ha lasciato l’incarico, ha smesso di portare con sé un cellulare ed è diventato, racconta HotHardware, uno strenuo sostenitore del software libero.

Il cellulare lo porto con me, ma oramai il mio uso di Skype – proprietà di Microsoft – è ridotto virtualmente a zero.