QuickLoox

Dal mondo Apple all'universo digitale, in visualizzazione rapida dell'ovvio

Si metta a referto

Mi si perdoni il post nostalgico. In anni giovanili ho dedicato molto tempo al basket, come giocatore, poi allenatore e anche ufficiale di campo volontario, uno dei quali compiti è compilare il referto della gara.

Il referto è il documento che attesta la sequenza degli eventi durante la partita: la sequenza del punteggio, quanti falli sono stati commessi e da chi e in che momenti eccetera eccetera. Il tutto – ai tempi – in doppia copia e con la massima leggibilità e cura, per evitare contestazioni.

Mi sono quasi commosso leggendo che i referti di gara delle prossime World Series della Little League di baseball – le finalissime nazionali del campionato americano under 12 – verranno compilati su 35 iPad equipaggiati con GameChanger.

Perché è una ulteriore attestazione della validità di iPad come strumento per questo tipo di applicazioni. Le leghe sportive sono giustamente ancora diffidenti in materia e un software deve essere supercollaudato.

E per solidarietà con gli ufficiali di campo. Se un referto del basket richiede attenzione, quello del baseball si avvicina alla magia bianca.

Potrebbe darsi che non siamo così indietro: a settembre, stando agli annunci, la Federazione Italiana Pallacanestro avrà fatto mettere a punto un referto elettronico dalle specifiche ambiziose.

Auguro a tutti gli ufficiali nuovi che sia veramente vero.